traditional events

Perché “la storia è un grande presente, e mai solamente un passato” (Alain, Le avventure del cuore, 1945)

L’Associazione, come obiettivo, si pone anche quello di rivalutate, riscoprire e perpetuare le tradizioni ataviche e caratteristiche del nostro territorio, tramite una serie d’iniziative di coinvolgimento popolare sempre riuscite e diventate ormai appuntamento fisso (per alcuni eventi) o piacevoli scoperte (per altri).

Alcuni esempi di attività:

–       Tradizionale Pettolata Natalizia(Dicembre 2007, 2008, 2009, 2010, 2011) e Fuochi nella Notte (19 Marzo 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012). Gli eventi rientrano in una programmazione annuale che intende favorire e dare continuità ad alcune tradizioni locali, occasioni per creare un momento d’aggregazione per grandi e piccoli, rivalutare il centro storico e l’enogastronomia locale. (Nello specifico, il secondo ri – valorizza l’usanza del fuoco di San Giuseppe, l’antico rito contadino del passaggio dalla stagione invernale a quella primaverile); le ultime edizioni di entrambi gli eventi (2011 per la Pettolata, 2012 per fuochi nella Notte) si sono avvalsi del patrocinio della Provincia di Matera.

Questo slideshow richiede JavaScript.

(Pettole&Pizzicantò, Tradizionale Pettolata Natalizia, VI edizione, 23_12_2012. Ph Pensiero Attivo)

–       Carnevale (2009, 2010, 2012). Per valorizzare questa tradizionale festa popolare, in partenariato con il Comune, l’Unicef, Consulta Giovanile, la Croce Rossa di Ferrandina, la Pro Loco di Ferrandina (edizione 2012).

Le immagini degli eventi tradizionali di Pensiero Attivo (2012)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...